24Option è una truffa?

24option sicuro

Truffa e malaffare, sarebbero questo, stando ai detrattori, le opzioni binarie, un settore che conosce ormai da quasi 5 anni consecutivi una costante espansione, al punto da sembrare inarrestabile. Ma se davvero le opzioni binarie sono una truffa ed i broker ingannano i loro clienti con subdole strategie, noi ci chiediamo a cosa sia dovuto tanto successo.

In questo articolo cerchiamo di dispiegare questo tema, parlando in generale di questo innovativo strumento finanziario per poi scendere nel particolare circa 24Option, uno dei maggiori broker di opzioni binarie attualmente in circolazione.

24Option è una truffa: partiamo dal principio

Vogliamo qui portarti a conoscenza brevemente della storia delle opzioni binarie, per tracciare un quadro chiaro ed esaustivo della situazione. Le opzioni binarie nascono ufficialmente dal 2008. Sebbene fossero già state inventate in precedenza, soltanto da quell’anno sono state riconosciute ufficialmente come strumento finanziario con tutti i crismi. Questo riconoscimento non è arrivato casualmente e non è arrivato da qualcuno a caso, ma dalla Securities and Exchange Commission che ha approvato le opzioni binarie come regolare strumento di investimento.

La fortuna delle opzioni binarie

Da dove deriva allora tutta la grande fortuna che hanno riscosso le opzioni binarie? Il discorso si fa chiaro nel momento in cui si riconosce che le opzioni binarie sono uno strumento di investimento estremamente semplice da utilizzare, tutt’altra storia rispetto alle opzioni tradizionali che richiedevano grandi competenze per poter essere utilizzate. Le opzioni binarie hanno sfondato perché adatte alla nuova sfavillante sede degli scambi mondiali: la rete. La rete richiede semplicità e richiede strumenti di investimento “universali” adatti a tutti ed accessibili a tutti.

Proprio questa soluzione è quella offerta dal trading binario, un mondo dove ci sono poche alterative, ma redditizie e facili da intraprendere. Questo eccezionale strumento speculativo si compone in fin di conti di sole due possibili alternative: un investimento può soltanto concludersi positivamente o negativamente, in lassi di tempo anche estremamente ristretti come nel giro di un minuto.

Rispondiamo alla prima obiezione

E qui i millantatori delle opzioni binarie già storcono il muso, asserendo che sarebbe impossibile fare negoziazioni sulla base di tempistiche così ristrette… ma sarà proprio così?

Per rispondere su due piedi, obbiettivamente con tempistiche di investimento così ristrette il mercato diventa più imprevedibile, ma qual è l’altra faccia della medaglia? Milioni di investitori non potrebbero speculare e quindi guadagnare enormi somme di denaro ogni giorno (si parla di professionisti) se non fosse per le scadenze così ristrette delle opzioni binarie!

Le opzioni binarie, per semplici che siano, richiedono comunque il rispetto che si deve ad uno strumento che permette l’accesso ai mercati finanziari, di conseguenza, la cautela in questo caso è la virtù dei forti. Le opzioni binarie possono in questo senso essere una truffa oppure no, essere rischiose oppure no: tutto dipende dall’utilizzo che se ne fa. Anche una penna può diventare dannosa come un’arma nelle mani sbagliate.

Le opzioni binarie potrebbero essere ritenute ingannevoli se i broker nascondessero i rischi, ma nel trading binario questo discorso non sussiste perché ogni trader ha il sacrosanto diritto di scegliere da solo quanto intende investire in base al proprio capitale.

24Option è una truffa? rischi e rendimenti

Ogni trader sceglie liberamente l’ammontare di denaro da investire, quindi il rischio è già conosciuto in partenza, così come anche gli eventuali profitti, altro grande pregio delle opzioni binarie. Prendiamo ad esempio proprio 24Option, questo broker offre ottime percentuali di guadagno fisse sugli investimenti, in pratica investendo 100€ in una opzione binaria, 24Option ti offre circa l’80% medio di ritorno dell’investimento con opzioni in profitto, ossia “in the money”. Ciò significa che qualsiasi trader può ricavare 80€ circa da ogni singolo investimento, anche in soli 60 secondi! Numeri da capogiro!

Operare su 24Option con le opzioni binarie è come andare al casinò?

Tra le accuse abitualmente mosse ai broker ed al trading binario vi sarebbe quella che utilizzare le opzioni binarie sarebbe come giocare alla roulette: uscirà il bianco o il rosso? Inoltre c’è chi dice che sia pari ad una scommessa perché non c’è modo di portare le probabilità a proprio favore ed i broker sarebbero il “banco” di questa ben congegnata pantomima, una scommessa trasformata in trading!

Smentire e confutare queste accuse è quanto mai semplice per chi conosce 24option e fa trading binario. Noi per investire attuiamo precise e studiate strategie, create per massimizzare i profitti, queste stesse strategie ci hanno concesso la libertà economica, traguardo che ogni giorno raggiungono moltissimi traders grazie proprio alle opzioni binarie. Per ragioni di spazio non possiamo indicare qui le strategie di trading che fanno guadagnare, ma la cosa più importante e dimostrabile resta il fatto che applicando strategie e tecniche di trading ed un eccellente controllo emotivo, si possono portare le probabilità di riuscita positiva di un investimento nettamente a favore.

Circa il 70-75% dei trade è un traguardo raggiungibile con facilità. Ciò significa che su 10 trade 7,5 possono essere in profitto e le perdite che si subiscono a causa dei 2-3 trade out of the money, vengono facilmente ad essere coperte dagli utili ricavati negli altri trade portando a conti fatti, grandissimi guadagni all’investitore esperto ed accorto.

24Option è una truffa? considerazioni finali

24Option non è una truffa, 24Option offre opzioni binarie, un trading avvincente e redditizio come abbiamo cercato di dimostrarti nel corso di questa breve guida. Infine volgiamo ricordare che 24Option come tanti altri broker deve sottostare alla normativa Europea per concedere ai clienti il commercio di opzioni, quindi è in possesso delle autorizzazioni da parte della CySEC di Cipro e della Consob Italiana! Più sicuri di così…

Inoltre, da un recente controllo operato dalla Cysec, l’equivalente della Consob, ovvero dell’organismo di controllo dei mercati finanziari e dei relativi intermediari che vi operano, è risultato che 24option è la società che più di tutte ha da sempre rispettato le regole e le normative in materia.

Non ci resta che augurarti felice trading in sicurezza con le opzioni binarie!

24Option legale in Italia

2 Responses to 24Option è una truffa?

  1. Claudio ha detto:

    Innanzitutto complimenti per il sito e per l’ articolo.
    Dopo un anno di formazione e di continue esercitazioni sono riuscito a creare un’ ottima strategia abbinabile per lo scalping con le opzioni binarie. Mi resta “solo” da trovare il broker di cui io mi possa fidare su prelievi e tutto il resto. Avete un’ esperienza personale con 24 option?? Sapete se ha sede e dove in Italia? GRAZIE

    • Vale Skaga ha detto:

      Ciao Claudio, si, abbiamo avuto e continuiamo ad avere un’esperienza positiva personale con 24option. Tra i vari broker è senza ombra di dubbio il migliore. 24option non ha sede in Italia, così come tutte le altre società del settore, il motivo è prettamente fiscale. Tenere in piedi una società è molto più semplice in paesi come Cipro, dove l’imposizione fiscale è al 10%, piuttosto che in Italia, dove lo stato, invece che agevolare gli imprenditori, li tortura con prelievi fino al 65%.

Lascia un commento