24Option vs TopOption

sfida

Quando ci si pone a fare un confronto tra broker di opzioni binarie di alta qualità, andare a definire quale dei due sia il migliore è compito molto difficile.

Lo scopo da parte nostra è sempre quello di cercare di fare un’analisi obiettiva, tra pregi e difetti dei broker, ma quello che più conta in definitiva, dati alla mano, sono sempre le tue specifiche esigenze di trader.

Ogni utente è diverso e, sebbene ognuno abbia come obiettivo quello del guadagno, resta il fatto che si parte molto spesso da presupposti differenti:

  • Differenti capitali di partenza
  • Differente livello di esperienza nel trading binario
  • Differenti strategie messe in atto

Questo include il fatto di avere punti di vista differenti su quello che offrono i broker che trattiamo, per questa ragione è importante cercare di informarsi al meglio su tutti i servizi che hai a disposizione con un certo broker, per poi scegliere l’intermediario che più sia vicino alle tue aspettative.

24Option vs TopOption: confronto tra i broker

Quest’oggi mettiamo a confronto 2 broker in particolare: 24option e TopOption, l’esigenza di confrontare quello che offrono nasce dal fatto che si tratta di broker tra i più gettonati in assoluto è quindi il caso di fare chiarezza su quali siano le differenze che li contraddistinguano. Riteniamo che i due broker siano praticamente di pari livello, ambedue ti mettono a disposizione una eccellente piattaforma per il trading binario.

Ovviamente si parte sempre dal presupposto che sia 24Option sia TopOption sono 2 broker sicuri e regolamentati a tutti gli effetti, grazie alle autorizzazioni ricevute dalla CySEC, l’authority di Cipro che è stata preposta al controllo di tutte le società nel campo delle opzioni binarie, che hanno sede legale proprio a Cipro. Le abilitazioni fornite dalla CySEC sono fondamentali non solo per TopOption e 24Option, ma sono necessarie per qualsiasi broker di opzioni binarie, in questo modo hai la garanzia che il denaro sul tuo conto sia blindato ed accessibile soltanto a te tramite le comode modalità di deposito e prelievo che sono a tua disposizione.

24Option vs TopOption: una sfida tra giganti

Senza ulteriori indugi, ti invitiamo a venire a scoprire questo confronto tra le offerte dell’uno e dell’altro, due grandi broker di opzioni binarie.

Deposito minimo

Iniziamo il confronto parlando di deposito minimo:

24option: il broker dai colori nero ed oro offre un deposito minimo piuttosto elevato: 250€. Una somma che è mediamente più alta rispetto a quelle richieste da altri broker, ma nonostante ciò resta un deposito di base conveniente per alcune ragioni.

Attenzione: Aggiornamento 30.11.16 – Secondo la nuova circolare Cysec c168 nessun broker potrà erogare più bonus senza una specifica autorizzazione.

Innanzitutto perchè con il bonus di 24Option ottieni il 100% di 250€, arrivando ad un totale di capitale di trading di 500€, davvero niente male per iniziare il tuo cammino con 24Option.
TopOption: questo broker invece sembra essere più conveniente da questo punto di vista consentendoti di accedere a tutto il pacchetto per una cifra molto esigue, solo 100€ di deposito minimo. Il bonus sul primo deposito previsto è però inferiore e va a scalare a mano a mano che aumenta il deposito di base, se depositi 200€ ad esempio ricevi il 50% per un totale di 300€ a disposizione. Soltanto depositando 500€ si riceve il bonus del 100%.

Trade minimo

24Option: 24€

TopOption: 10€

Anche qui, come si può notare 24Option propone una cifra più elevata, insieme al deposito minimo maggiore però, non si tratta di una cifra esagerata che anzi garantisce anche maggiori guadagni se fai un trading accorto ed oculato. Topoption propone un trade minimo più basso, adatto ai traders che preferiscono guadagnare meno ma adottando strategie più sicure e conservative, investendo meno si rischia anche di meno sul capitale totale, un aspetto importante nelle opzioni binarie.

Segnali di trading

I segnali di trading sono per l’appunto dei consigli sugli investimenti che il broker ti fornisce al fine di vedere aumentare i tuoi profitti. Si tratta di vere e proprie “dritte” di cui approfittare per piazzare un trade vincente con le indicazioni precise che il broker è in grado di offrire. I segnali vengono generati da algoritmi che scandagliano i mercati in cerca di occasioni di trading profittevoli per poi proporle ai traders. Sia 24option sia TopOption sono in grado di fornire questo utilissimo servizio, importante soprattutto per i principianti, ma ognuno lo offre in base a condizioni differenti in base al tipo di conto che scegli.

Rendimenti

Un aspetto molto importante per valutare un broker è sicuramente quello dei rendimenti offerti. Il tuo guadagno con le opzioni binarie dipende principalmente dai ritorno garantiti dal broker sugli investimenti, più sono alti i ritorni maggiori saranno i tuoi guadagni. 24Option per gli utenti che scelgono il conto base, offre rendimenti da top della gamma con percentuali che arrivano a toccare anche l’83% del capitale iniziale. TopOption invece si tiene su rendimenti medi del 75%, offrendo però anche alcuni interessanti rimborsi sulle perdite che vanno, talvolta, a coprire la differenza con 24Option nei guadagni.

Rimborso sulle perdite

Questo servizio è sicuramente molto importante per il trading in opzioni binarie, specialmente se sei un principiante. Il rimborso sulle perdite è una certa cifra che il broker ti ritorna nel momento in cui la tua opzione si trova in perdita. Il rimborso non viene offerto da molti broker di opzioni binarie, ma qui si parla del top della gamma è per questo che 24Option ha scelto di offrire un rimborso fino al 10% della perdita, insieme a rendimenti più alti. TopOption ha scelto di bilanciare il discorso in modo diverso offrendo un rimborso più elevato, fino al 15%, ma anche dei payout più bassi.

24Option vs. TopOption: conclusioni

Come è possibile evincere facilmente, scegliere tra due broker di questo calibro è un compito molto difficile, la loro offerta si differenzia sotto molti aspetti, ma sicuramente resta sempre conveniente sia nell’uno che nell’altro caso. Non ti resta che scegliere facendo delle considerazioni personali, ma avendo sempre e comunque la certezze del fatto che tu ti stia affidando al meglio nel campo dei broker di trading binario!

Lascia un commento